Sabato 18 novembre 2017, 00:18
sabato, 26 luglio 2014
Flessibilità o precarietà?

I nuovi contratti a termine del Governo Renzi creano maggiore precarietà oppure si tratta di giusta flessibilità?

La prima legge sul lavoro del Governo Renzi, la legge 78 del 2014, ha introdotto una maggiore liberalizzazioni dei contratti a termini. Alcuni giudicano questo provvedimento come una ulteriore spinta alla precarietà, altri invece la giudicano positivamente. Da che parte sta la verità?