Sabato 18 novembre 2017, 00:17
lunedì, 27 aprile 2015
La gente come noi non molla mai

Video promosso dalla Fim Cisl alla Whirpool di Caserta: la fabbrica come presidio di legalità.

La Fim Cisl nazionale ha prodotto insieme al registra e documentarista Giovanni Panozzo un breve video dal titolo : “LA GENTE COME NOI”. A sostegno dei lavoratori del sito ex-Indesit ora Whirlpool di Carinaro (CE). Il video realizzato dopo la manifestazione del 23 aprile scorso, con sit-in fuori la base Nato alla presenza del segreterio generale Fim Cisl Marco Bentivogli e blocco della SS7 bis, vuole far conoscere e promuovere una vertenza, i cui esiti, per il territorio e i lavoratori, se Whirlpool non tornerà su i suoi passi modificando il Piano industriale avrà esiti drammatici che vanno oltre la perdita dei posti di lavoro. Lo stabilimento Whirlpool di Carinaro si trova infatti, in una delle zone del Paese con il più alto tasso di disoccupazione e dove  chiudere significa consegnare altra manodopera alla malavita organizzata. Il sud, la Campania, la provincia di Caserta non possono permettersi di perdere quest’importante presidio industriale, che in questa terra diventa anche un presidio non solo di lavoro, ma di argine all’illegalità e alla camorra. Il video è a diposizione di tutti quanti, tra gli organi stampa, siti, TV, BLOG, singoli cittadini (attraverso i social network) vogliano dare una mano e un sostegno ai lavoratori di Carinaro: “Gente come noi”.